Condividi su: fb in

I gruppi Job Seeker Italia con tema lavoro su Linkedin.

1. I link per accedere ai nostri gruppi su Linkedin.

Gruppi professionali Job Seeker ItaliaN° di iscritti
Job Seeker ItaliaCirca 140.000
Milano e LombardiaCirca 19.000
Roma e LazioCirca 12.000
Svizzera di lingua ItalianaCirca 14.000
TriVeneto: Veneto, Friuli, TrentinoCirca 10.000

a) Il gruppo principale di Job Seeker Italia.

Il nostro gruppo principale, con tema centrale il lavoro, è la più grande comunità online di professionisti in Italia.

b) I gruppi regionali di Job Seeker Italia.

Dentro Linkedin abbiamo anche i gruppi regionali. Svolgono funzioni leggermente diverse rispetto al gruppo principale. A causa delle ennesime modifiche peggiorative fatte da Linkedin sui gruppi, abbiamo chiuso alcuni gruppi regionali a ottobre 2018.

Funzione dei gruppi Regionali per chi cerca lavoro:

  • Aderendo a uno o più gruppi regionali potresti far capire, a chi visita il tuo profilo Linkedin, dove cerchi preferibilmente lavoro. Ad esempio, nei gruppi regionali si possono ancora fare le autocandidature.
  • All’interno dei gruppi potrai discutere o entrare in contatto con chi vive o lavora in quella regione. In questo modo ci si può aiutare reciprocamente, scambiandosi informazioni utili e ampliando le proprie conoscenze.

Funzione dei gruppi Regionali per chi offre lavoro:

  • I gruppi regionali facilitano la ricerca di professionisti locali da parte di chi offre lavoro.
  • Chi volesse anche mettere in evidenza le sue offerte di lavoro può farlo su questo sito e di riflesso sui gruppi, ma solo a pagamento.
  • Le offerte di lavoro spontanee nei gruppi non riusciamo a verificarle e quindi non sono permesse.

2. Usare i gruppi professionali di Job Seeker Italia.

Il nostro gruppo professionale principale su Linkedin, è un’enorme comunità online che mette in evidenza, in vari modi, chi è interessato a cambiare lavoro.

Ovviamente, ci sono anche i profili di chi offre lavoro e cerca i potenziali candidati. Fondato nel 2011 il gruppo ha circa 140.000 iscritti. È la più grande comunità professionale online italiana.

  • Le nostre comunità online su Linkedin possono anche essere viste come un database, sempre aggiornato, di professionisti che cercano lavoro. Come già detto, esiste un gruppo principale e alcuni gruppi regionali più piccoli per chi è interessato solo a un’area specifica.
  • Chi partecipa in modo professionale e competente alle discussioni nei gruppi o nel blog, potrebbe essere notato da chi offre lavoro.
  • Partecipare alle discussioni può servire per imparare e per fare nuove amicizie. Inoltre, aiutando gli altri o semplicemente commentando i post, si possono dimostrare alcune capacità che qualcuno potrebbe notare. In certi casi, i gruppi servono anche per farsi coraggio o per avere consigli nei momenti di sconforto.
  • Al contrario, partecipare alle conversazioni con comportamenti inutilmente polemici, aggressivi o inadeguati, può essere controproducente. Se puoi interessarti, qui provo a spiegare come partecipare alle discussioni in modo utile e cosa sono le autocandidature sui social.
  • Ti consiglio di fare alcuni controlli nel tuo profilo Linkedin. Inoltre, è inutile e non è consentito, iscriversi ai nostri gruppi con un profilo Linkedin vuoto o pressoché vuoto.

Le offerte di lavoro spontanee sono vietate.

Non vogliamo essere coinvolti in episodi, quanto meno spiacevoli, che possono capitare con gli annunci di lavoro spontanei. Nei gruppi, ci possono essere solo gli annunci di lavoro dei nostri partner, gli stessi della pagina “Offerte Lavoro” di questo sito.

3. Regole dei gruppi.

I gruppi sono molto grandi, ma non tutti possono fare parte dei nostri gruppi. Nel link seguente trovi le REGOLE DEI GRUPPI. Leggendo il regolamento dei gruppi capirai meglio come utilizzare i nostri gruppi, ed eviterai di finire subito espulso o moderato. 


© Riproduzione riservata.
Gli argomenti dei blog e i tasti di condivisione li trovi a inizio pagina.

Grazie
Enrico Filippucci
Enrico Filippucci. in