Condividi su: fb in

Regionali Emilia Romagna 2014: dati su aventi diritto di voto

Percentuali dei voti ai partiti, rispetto agli aventi diritto al voto.

Anche questa volta mi sono divertito a calcolare le percentuali dei voti alle varie liste elettorali rispetto al corpo elettorale.

Vediamo cosa viene fuori per le elezioni regionali 2014 dell’Emilia Romagna:

Come potete vedere nell’immagine con i dati, il partito dell’astensione ha dominato le elezioni regionali dell’Emilia Romagna. I votanti sono stati il 37,70% del corpo elettorale dell’Emilia Romagna.

  • La coalizione del Centro Sinistra, vincitrice delle elezioni in Emilia Romagna, ha ricevuto il voto del 17,26% degli aventi diritto al voto.
  • Molto peggio la coalizione del Centro Destra, ha ricevuto il 10,32% dei voti degli aventi diritto al voto in Emilia Romagna. Con la Lega che tiene contribuendo per il 6,75% e diventa il secondo partito nella regione e Forza Italia con solo il 2,9% dei voti degli aventi diritto al voto.
  • Il Movimento 5 Stelle è al terzo posto con il 4,61% dei voti degli aventi diritto al voto. 

Vedere i risultati delle elezioni anche rispetto al corpo elettorale è un esercizio senza valore nelle elezioni. Tuttavia, segnala l’enorme disaffezione e forse addirittura il disgusto per tutta la classe politica attuale.

Certamente, ci saranno molti politici di valore in ogni schieramento. Sembra però che la maggioranza degli elettori sia convinta che i politici non siano in grado di produrre miglioramenti. Forse danno la colpa alla classe politica attuale o forse credono che la stragrande maggioranza degli attuali politici sia pessima.

La disaffezione degli italiani rispetto alla politica era già evidente guardando i risultati italiani delle ultime elezioni Europee 2014 anche rispetto al corpo elettorale.


© Riproduzione riservata.
Gli argomenti dei blog e i tasti di condivisione li trovi a inizio pagina.

Grazie
Enrico Filippucci
Enrico Filippucci. in

Lascia un commento