Come funziona Linkedin e come usarlo al meglio, senza farsi usare

Come usare Linkedin

A cosa serve Linkedin?

La risposta breve è che la maggior parte delle persone usa Linkedin per trovare lavoro e cercare nuovi clienti. Se leggerai questo blog capirai che la realtà è più complessa. Comunque, se sei anche tu su Linkedin per trovare lavoro, la prima cosa da fare è aggiornare il profilo personale nel modo migliore. Ci sarebbero tante altre cose da fare ma, purtroppo, molti utenti non conoscono nemmeno le sue funzionalità di base.

Il secondo utilizzo più diffuso di Linkedin è per informarsi e discutere. Le informazioni e le discussioni su Linkedin possono arrivare dai gruppi o direttamente dalla home page. Quindi è importante decidere chi e cosa seguire su Linkedin.

Spesso Linkedin viene usato per migliorare la web reputation facendo content marketing, personal branding ed employer branding.

Tuttavia, Linkedin non è solo lavoro. Infatti, molti vanno su Linkedin per instaurare relazioni non professionali e persino per corteggiare. Inoltre, c’è chi usa Linkedin per i suoi hobby o per divertirsi. Ma non bisogna scandalizzarsi, anche divertirsi e fare ciò che ci piace su Linkedin può essere utile.

Usare bene Linkedin senza farsi manipolare.

I social network sono molto dispersivi e possono creare dipendenze psicologiche, quindi dobbiamo usarli cercando di non farci usare e senza perdere tempo inutilmente.

Di conseguenza, per trarre beneficio dall’uso di Linkedin bisogna evitare di farsi usare o manipolare da Linkedin e da alcuni dei suoi membri. Questo non significa necessariamente che qualcuno faccia qualcosa di male. A volte, gli obiettivi delle persone o delle aziende possono essere in conflitto con i nostri. Infatti, la trasformazione digitale sta cambiando molte cose e ci obbliga a rivedere costantemente i parametri di giudizio e i comportamenti.

Mi chiamo Enrico Filippucci, lavoro nel settore informatico e offro servizi per la trasformazione digitale. Su Linkedin, ho creato il più grande gruppo italiano e questo blog fa parte del più grande network professionale italiano. Leggendo gli articoli qui di seguito, potrai capire molte altre cose su Linkedin e sui social media.

Condividi su: Twitter condividi fb in

Il conflitto inevitabile tra comunità online e social network

Gruppo simpatico

Le comunità online producono molta innovazione e i grandi social network, a parole, continuano a sostenerle. Purtroppo, i social network le attirano per sfruttarle e successivamente maltrattarle. Non credo che il futuro delle comunità online sia nei grandi social network. Leggi»»

Il rilancio dei gruppi Linkedin: toccare il fondo per risorgere lentamente

Linkedin ha iniziato il rilancio dei gruppi

Indice del post: Linkedin prova a dare un senso alla sua distruttiva strategia sui gruppi. Linkedin ha capito che non può fare a meno dei gruppi? I gruppi dovranno toccare il fondo per poi risalire? Come sono i nuovi gruppi Linkedin. I miglioramenti ai nuovi gruppi arrivati nel 2019. 1. Linkedin …

Leggi il post »»

Linkedin unito a un CRM è una follia o un colpo di genio?

Linkedin come CRM

L’integrazione di Linkedin con il mondo Microsoft e con i suoi CRM e ERP. Microsoft sta integrando Linkedin in quasi tutti i suoi prodotti. Potrebbe essere, almeno teoricamente, un’ottima mossa. Contemporanee Linkedin sta purtroppo eliminando molte funzionalità gratuite mettendole solo a pagamento. Ad esempio, solo per gestire i propri contatti …

Leggi il post »»

Clickbait, fake e spam funzionano meglio su Linkedin che su Facebook.

Facebook e Linkedin clickbait

1 – Su Facebook, in percentuale ai volumi, c’è relativamente meno spam, fake e clickbait che su Linkedin. La percentuale di aggiornamenti con spam e di post di tipo clickbait, che si ricevono su Linkedin è spesso maggiore che su Facebook. Certo, in valore assoluto, Facebook contiene più notizie false, …

Leggi il post »»

Le differenze tra i gruppi Facebook e i gruppi Linkedin.

Gruppi Facebook e Linkedin , si o no?

1- Le comunità digitali nei social network. Le comunità digitali all’interno dei social network sono chiamate gruppi o community. Nei social network dove non esistono gruppi o community ci si può riunire seguendo gli hashtag. Twitter ha inventato questa modalità di comunità virtuale, che è molto limitata ma utile per …

Leggi il post »»

I social network più amati dagli utenti USA

Social network più amati dagli utenti

Il successo di un social network lo decidono i consumatori non le aziende. La classifica dei Social Media più amati dagli utenti statunitensi. L’analisi dei dati di soddisfazione degli utenti dei Social Media. Gli utenti amano più i social media o i motori di ricerca? 1. Il successo di un …

Leggi il post »»

Microsoft con Linkedin: cosa potrebbe andare storto?

Microsoft + Linkedin

Alcuni punti di forza di Microsoft e Linkedin insieme. Microsoft ha già comprato in passato aziende che non è riuscita a risollevare. Nokia è stata una delle acquisizioni più famose e più dolorose per Microsoft. Cosa hanno in comune Nokia e Linkedin? Cosa può fare Microsoft per evitare un altro …

Leggi il post »»

In arrivo gli Instant Articles di Linkedin?

Linkedin Instant Articles

Le altalenanti strategie editoriali di Linkedin. Pulse è stato acquisito da Linkedin nel 2013, e ora si chiama Linkedin Publishing. La piattaforma di personal publishing doveva essere il centro delle strategie editoriali di Linkedin. Tuttavia, il successo e l’utilizzo di Linkedin Publishing non è stato quello previsto. All’inizio del 2016 …

Leggi il post »»

I post con immagini, video e documenti nei gruppi Linkedin

Nuovo logo dei Gruppi Linkedin

Ottenere il massimo dai nuovi gruppi Linkedin. Già nel 2015 avevo analizzato approfonditamente i cambiamenti nei nuovi gruppi e, come molti, avevo spinto affinché Linkedin sistemasse alcune cose che non andavano. In effetti qualcosa è stato poi sistemato. Tutti i gruppi italiani su Linkedin sono stati completamente trasformati, prima a …

Leggi il post »»

Linkedin ha un problema che cerca di nascondere?

Link e din

Qualcosa si è rotto dentro Linkedin? I problemi arrivano da lontano. A febbraio 2016, Linkedin aveva diffuso la trimestrale del 4° Trimestre 2015. Nonostante avesse battuto le attese di profitto e fatturato, il prezzo dell’azione era crollato rovinosamente. In quel momento i problemi di Linkedin erano probabilmente diventati evidenti anche …

Leggi il post »»

Con il limite a 13 anni Linkedin voleva gli adolescenti e invece…

teenager foto larga

Linkedin ha tentato di attirare gli adolescenti e nuovi utenti che vogliono divertirsi. Linkedin nel 2013 sembrava alla frutta, nella speranza di aumentare il fatturato e gli utili, stava copiando altri social network e perdendo le caratteristiche professionali che lo distinguevano. L’età minima per accedere a Linkedin è stata ridotta …

Leggi il post »»

I nuovi gruppi Linkedin: tutte le novità e le modifiche nascoste.

I nuovi gruppi Linkedin

Dimentichiamoci i gruppi Linkedin come li abbiamo conosciuti fino a ora. La prima trasformazione dei gruppi Linkedin è iniziata il 14 Ottobre 2015. La seconda trasformazione è iniziata a settembre 2018 e è trattata nell’articolo sul nuovo rilancio dei gruppi Linkedin che sta proseguendo lentamente. Quasi tutti i cambiamenti fatti …

Leggi il post »»